TAGLIO LASER
 
 

Il taglio laser è stato introdotto nella nostra azienda nel 1998 e rappresenta uno dei punti di forza della Tomatis Lamiere.

Durante gli anni abbiamo seguito questa tecnologia con particolare attenzione ed attualmente disponiamo di 7 impianti di taglio laser 2D.


Gli ultimi step sono stati la messa in funzione di un nuovo impianto dotato di un campo di lavoro di 6.000 x 2.000 mm da 5 Kw e di altri due impianti 4.000 x 2.000 mm da 5Kw, di cui uno con tecnologia Fibra.



I nostri macchinari sono dotati di sistemi automatici di carico/scarico lamiere in un'ottica di ottimizzazione del processo produttivo e riduzione dei costi.

DATI TECNICI

Tecnologie di taglio:
CO2
Fibra

Formato max. LAMIERA:
6000×2000 mm

Spessore max. FERRO:
0,8 mm - 20 mm

Spessore max. INOX:
1 mm - 20 mm

Spessore max. ALLUMINIO:
1 mm - 20 mm

Potenza max. generatore:
5 KW

 

L'ampia disponibilità di materiali stoccati a magazzino ci permette di rispondere in maniera rapida alle diverse richieste dei nostri clienti, anche nel caso in cui una stessa commessa abbia al suo interno numerosi spessori diversi.



L'attuale gamma di macchinari ci consente di lavorare quotidianamente fogli con spessori che vanno da 0,8 mm fino a 20 mm.

La tecnologia Laser Fibra, inoltre, ci consente di lavorare materiali come l'acciaio Inox e l'Alluminio con la precisione e l'efficienza tipici del taglio laser.

Realizzazioni